Ciao aspirante Trader! Dopo un piccolo paragrafo nel precedente articolo, ti avevamo promesso di approfondire il discorso Broker e Leva Finanziaria ( concetto che la maggior parte non ha ancora compreso ).

Internet infatti pullula di offerte di Broker Online, che come ben sai sono molto insistenti anche da un punto di vista di marketing telefonico : quante chiamate ricevi di media al giorno che ti chiedono se sei interessato al Trading? pff... penso a bizzeffe, come tutti.

 Ma è tutto oro quello che luccica ? Vediamo insieme di che regolamentazioni ha bisogno un Broker serio e affidabile.

BROKER : QUALI SONO LE REGOLAMENTAZIONI IMPORTANTI?

Un intermediario si dice regolamentato nel momento in cui ha ottenuto la licenza di operare nel mercato di riferimento , la regolamentazione attesta che l'attività di trading è sicura e certificata.

Esistono diversi enti di regolamentazione :

Non ci addentreremo nella spiegazione dettagliata di ognuna di esse , l'importante è che il trader si accerti di operare su un Broker che ha almeno una di queste quattro regolamentazioni.  

e il broker da dove guadagna?

Nessuno ti regala nulla ovviamente. Il Broker ti offre un servizio , e da qualche parte deve guadagnare giustamente! Come farebbe altrimenti a pagare i suoi dipendenti, software , ecc..?

Ha due possibili fonti di guadagno : può applicare dei costi fissi sotto forma di commissioni oppure guadagnare dallo spread.

Lo spread è la differenza tra i due prezzi di un bene nel settore finanziario, tra il valore di acquisto e quello di vendita e può essere di tipo fisso o di tipo variabile.

Non avrai problemi a capire se il Broker a cui ti stai affidando guadagna dallo spread o dalle commissioni fisse, in quanto nella maggior parte dei casi è indicato nella home page stessa del broker.  

Iscriviti alla newsletter se vuoi ricevere i prossimi articoli :

CHE STRUMENTI OFFRE UN BROKER?

Questo è a discrezione del Broker, noi di futuretraders.it lavoriamo con il Foreign Exchange, ovvero il Forex ( ricordi? ne abbiamo parlato nel primo articolo! ) ma un intermediario può offrire diversi strumenti finanziari. 
Ad esempio quello che utilizziamo oltre al mercato delle valute offre anche la possibilità di operare sulle azioni e sulle opzioni. 

In questo caso, sia per le valute che per le azioni parliamo di CFD ( "contratto per differenza" ) che permettono di non dover acquistare direttamente gli asset stessi, consentendo e facilitando cosi l'accesso ai mercati a ogni tipo di investitore.

HO SENTITO PARLARE DI LEVA, COS'è?

Ecco che arriviamo all'argomento su cui TUTTI fanno confusione! Che cos'è questa LEVA FINANZIARIA? spiegato in parole semplici, la leva è offerta dal Broker e ti permette di esporti al mercato con una posizione più grande di quella che ti potresti permettere. 

Ad esempio potresti investire 100 euro e aprire una posizione che ne vale più di 1000. Questo è possibile grazie al margine, che altro non è una percentuale del controvalore dell'operazione che verrà trattenuta dal conto di trading.

Il margine è quindi una "garanzia" , una volta chiusa la posizione viene reintegrato e non è quindi un costo per il trader. Ed è qui che il trader principiante esce con la famosa frase " se usi la leva puoi perdere tutto "...NO!

A prescindere dalla leva del conto, è una tua scelta di aprire posizioni più grandi del tuo conto di trading e non è imposta da nessuno.

Utilizzare la leva in modo intelligente permette di diversificare il proprio trading anche con piccoli capitali e mantenendo lo stesso rischio!

BENE , ORA SONO PRONTO! 

Ti piacerebbe eh? In realtà sei solo al primissimo step della tua carriera di Trader. Ora sai come scegliere un broker e cosa li differenzia e nei prossimi articoli inizieremo a esplorare la piattaforma più utilizzata dai broker : la MetaTrader4.

Vedremo come si usano i suoi strumenti di analisi e come si apre un ordine correttamente inserendo tutti i dati necessari. Inoltre parleremo di funzioni avanzate che non tutti i trader principianti conoscono ( iscriviti alla newsletter se vuoi ricevere un avviso quando pubblicheremo i nostri articoli! ).

Per iniziare hai bisogno di un conto demo, ovvero un conto che i broker forniscono con depositi finti in modo che i trader si possano esercitare senza paura di bruciare i risparmi di una vita.

Noi ti consigliamo di scaricare la piattaforma demo del nostro broker di fiducia Avatrade, un broker serio e regolamentato addirittura in 6 giurisdizioni, con ampia scelta di strumenti ( Forex, Crypto, Azioni, Indici ecc.. ) e sponsor del Manchester City. 

Al prossimo articolo aspirante Trader! Il primo passo è proprio davanti a te : Iscriviti alla nostra newsletter e inizia a ricevere i nostri articoli formativi.